Il lamento di Dio

Il lamento di DIO Io Dio, per amore di questa perduta generazione, pur restando vero Dio, divenni vero Uomo, rendendomi cosí vostro Fratello. Redensi l’umanità e _ lasciai i mezzi affinché tutti i figli di Adamo potessero conseguire la felicítà eterna. Fondai la mia Chiesa, le diedi un Capo ed altri collaboratori, affinché le anime…

L’umiltà

La custodia della grazia è l’umiltà Riconoscere la propria miseria e non perderla mai di vista; abbandonarsi senza riserva nelle mani di Dio, con  fede viva e con amore obbediente; ecco  la vita di grazia, che trova nell’umiltà il suo principale fondamento. Chi dice nel fondo della sua anima: – Io non sono altro che la debolezza,non…

Chi ama

  Chi mi ama osserva la mia parola   Chi legge il Vangelo soltanto superficialmente, fermandosi alla bellezza esteriore delle parabole o alla incantata bellezza di certe frasi, può ricavarne l’impressione di essere di fronte a un’idea della vita facile da mettere in pratica, comoda per conciliare senza troppa severità tutte le nostre mezze misure,…

SS. Trinità

  La ss. Trinità è il primo oggetto a cui si riferiscono tutte le solennità e tutte le pratiche della nostra ss. Religione. I Santi che noi onoriamo, la beatissima Vergine a cui prestiamo un culto tutto speciale, Gesù Cristo medesimo,che sotto tanti rapporti adoriamo e invochiamo, non sono che mediatori e direi quasi gradini…

Luce

  . Tutta la nostra vita, anche nelle cose più piccole e insignificanti, può inserirsi in questo ritmo di Dio.  Quando si crede, tutto diventa occasione di conquista, e una occasione che ogni giorno si presenta nuova e diversa.  Si dice che il pittore vede tutte le cose come colore, il santo come un rapporto…

Io credo

  Sarebbe inutile avere un Credo, se ciascuno di noi non cercasse di tradurlo in ricchezza di vita quotidiana. La verità è necessaria, ma senza il nostro impegno essa rimane sterile, non diventa nostra; e per diventare nostra, essa deve essere tradotta in vita spirituale secondo l’intelligenza, il coraggio e le possibilità di ciascuno. E’ questo il…

Entri la luce

Entri la luce Quante porte chiuse, quante porte sbarrate ci sono tra noi; gente che non vede e non sa respirare la libera atmosfera della Pasqua!  Tutte le volte che ci chiudiamo in noi stessi o ci lasciamo dominare dall’egoismo, dalla ambizione, dalla invidia, dalla sensualità; tutte le volte che un ostacolo ci ferma, un puntiglio…

im7nnn

Il tuo dubbio

Il tuo dubbio solo, schiacciato da pesi che non sai portare, quando urla dentro di te una voce che non sa parlare, quando lo stupore la gioia ti inondano il cuore, quando ti sommerge infine la pace alza il tuo sguardo al Padre, ofrigli pianti e speranze, gioie e paure, fa che diventi preghiera il…

mo

Signore mi hai visitato

Signore mi hai visitato Dalla finestra un albero i rami nudi contro il cielo. Forte la tentazione di lasciarmi andare. E’ difficile lottare contro la solitudine. Gli occhi stanchi,la testa vuota, mi impediscono persino di sfogliare un giornale. Non so più niente del mondo mi sento fuori da tutto, lasciato da parte, solo. Mi resta…

Voglio dimenticare

Vogliamo dimenticare Vogliamo dimenticarTi, Signore, quando il nostro cuore si ribella e ci mostriamo attaccati alle cose che Tu ci hai donato, travisando il disegno che Tu hai iscritto in esse? Perdona questi atti troppo umani, questi affetti terreni e ardenti che fanno dimenticare che «il cielo sfiora la terra» e ci fanno sentire, per…

3

Impegno giovane

Impegno giovane ad un costante buon amore! Addestriamoci al delicato uso delle parole che fanno bene e rasserenano. Abituiamoci a sorridere, a sorridere abitualmente,anche trovandoci soli, perché il sorriso si acclimi   sulle nostre labbra. Evitiamo di mostrarci seccati e scontenti,e di esplodere in gesti e parole di contrarietà e di offesa… Sforziamoci di salutare per primi…

Sono, stanco

Sono stanco, Signore A volte mi sento stanco, Signore, a causa del mio lavoro. Il corpo si affatica, la mente si annebbia, la sconsolatezza mi assale. Allora, mi fermo pensieroso e mi chiedo a cosa serve darsi da fare seduto dietro a una scrivania,  a cosa serve il ronzio di ore e ore del martello pneumatico,…

La tua mano

La Tua mano su di me Signore, noi non ci meritiamo certo neanche una piccola parte di quello che ci doni. Ma Tu sei grande e misericordioso e ami i Tuoi figli in un modo che essi non oserebbero sperare. Tu ricolmi di amore i piccoli e per loro fai cose grandi e buone. Ti…

Gioia alla Tua presenza

Gioia alla Tua presenza Signore, il mio cuore è colmo di gioia: GIOIA SENZA FINE ALLA TUA PRESENZA. Una preghiera nuova sgorga dal mio cuore a Te grato dell’amore che nutri per me. Un inno di grazie salga a Te da queste mie labbra che non si sazieranno mai di lodarTi e di benedire il…

fiori

La Tua quiete

Scenda, Signore, la Tua quiete In questo buio immacolato scenda, o Signore, la Tua quiete. posandosi leggera su ogni anima ancora fremente per la giornata trascorsa, su ogni anima luminosa per la gioia o piagata dal dolore, prorompente d’amore donato o riarsa da una sete fredda. Ora ogni anima, docile, riposa sotto la Tua lieve…

Signore, mio Dio

Signore, mio Dio, mi guardo attorno stupito. Dall’alba della terra si sono alternate in essa luce e oscurità, gioia e terrori. Ogni progresso si è accompagnato al buio, ogni conquista a oscure angosce. Ti chiedo di aiutarci a usare cuore e spirito, intelligenza e libertà a servizio del bene, per umanizzare il mondo e camminare…

Ti prego

Ti prego, Signore, per coloro che conosco e apprezzo, perché crescano nella fede e nella carità. Proteggili Tu da ogni male. Ti prego, Signore, per gli sconosciuti che incontro sul mio cammino, perché ognuno faccia della sua vita un mosaico prezioso da presentare a Te alla fine dei suoi giorni. Ti prego, Signore, per quelli…

Accompagnami nel cammino

Accompagnami nel cammino ricolma di grazia, vincitrice della forza del male, aiutaci a seguirti, nel bene comunica i doni di Dio, per giungere alla pace dell’anima, togli la tristezza che c’è in noi o Maria. Madre del Signore nostra materna misericordia, all’anima felice guidata da Maria per conoscere Gesù Cristo, in ognuno di noi lo…

La tua mano

La Tua mano su di me Signore, noi non ci meritiamo certo neanche una piccola parte di quello che ci doni. Ma Tu sei grande e misericordioso e ami i Tuoi figli in un modo che essi non oserebbero sperare. Tu ricolmi di amore i piccolie per loro fai cose grandi e buone. Ti ringrazio,…

O Vergine Madre

O Vergine e Madre. ogni vivente si sente protetto dal tuo sguardo. Il tuo cuore che contiene ogni lacrima versata sulla terra. i tuoi occhi che hanno contemplato Dio, il tuo volto radioso nella gioia del Magnificat, sono luce di grazia per tutti i credenti. L’amore che hai nutrito per Gesù faccia crescere in noi…

E’ forse un sogno

E’ forse un sogno credere ancora   nell”amicizia nell’uomo , nella vita? Credere    nel domani è un sogno? Vivendo ti accorgi che   il sogno   può compiersi nella  vita,    materializzarsi tra le tue dita,  solo che tu lo  voglia. Domani: nebbia o sereno, nuvole oscure o luce  solare?  Se guardi in  alto, c’è sempre un pezzo di  cielo…

im6

Ella è una scintillante

Ella è una scintillante Stella che si alza sull’immensità del mare umano e sfavilla con i suoi meriti. O tu che ti senti sbattuto dai flutti di questo mondo in mezzo a uragani e a tempeste, non abbandonare con gli occhi la luce di quella Stella se non vuoi far naufragio. Se si leva il vento…

Umile nel pensiero

   Umile nel pensiero non fa alcun conto di sé stessa non nega i doni ricevuti ma li nasconde col velo della modestia. Non parla di sé ma cela la sua dignità. Accetta l’onore immensurabile di Madre di Dio non per vanità, ma solo a gloria di Dio e per la salute delle anime. Degna Madre di Dio ,…

im10

Madre

Madre ho imparato ad incontrare tuo figlio mi hai indicato sentieri da percorrere . La speranza ha restituito sempre in me, di fare della vita un dono, dal Tuo sguardo, conforto alle lacrime nella ricerca di risposte all’ Amore di Tuo figlio. Forza di vivere, lotta contro il male, per chi vuole trovare la strada della…

Il cuore che vede

ll cuore che vede In quel tempo c’era un banchetto nuziale in Cana di Galilea, e v’era la madre di Gesù. Alle nozze fu pure invitato Gesù con i suoi discepoli. Venuto a mancare il vino, la madre disse a Gesù: « Non hanno più vino ». Gesù rispose: « Che importa a me e…

Il centro di tutto

Il centro di tutto Quando Gesù raggiunse i dodici anni, i suoi genitori andarono a Gerusalemme, come appunto richiedeva l’usanza della festa. Passati i giorni della solennità, essi partirono per il paese, mentre il fanciullo Gesù rimase in Gerusalemme, senza che se n’accorgessero i suoi genitori. Supponendo che fosse in comitiva, camminarono per quel giorno;…